Milan, duello tra Sassuolo e Bologna per Paletta

Il Sassuolo ha bisogno di sostituire Paolo Cannavaro e vuole farlo al più presto. L’ex difensore napoletano ha appeso gli scarpini al chiodo per raggiungere il fratello Fabio in Cina, dove guiderà assieme a lui dalla panchina il Guangzhou, lasciando libera una casella nella retroguardia neroverde.

SASSUOLO, ANCORA PALETTA NEL MIRINO…

Come riporta La Gazzetta dello Sport, essendosi raffreddata la pista Tonelli, potrebbe essere Gabriel Paletta l’acquisto low cost del Sassuolo. I dirigenti del club del presidente Squinzi hanno ripreso i contatti con il Milan per il difensore italoargentino, in scadenza a giugno.

Difficile che i rossoneri lo liberino gratis, ma per un paio di milioni di euro l’affare potrebbe andare in porto. Paletta, è noto, non fa più parte del progetto del Milan e in questa stagione conta più presenze in Primavera che in prima squadra.

…MA IL BOLOGNA…

Secondo Il Corriere dello Sport, però, una volta che Maietta e De Maio lasceranno il Bologna saranno i rossoblu a lanciarsi su Paletta. La quasi certezza, a questo punto, è che il difensore classe ’86 finirà in Emilia Romagna.

LASCIA UN COMMENTO