Il Milan non molla Jankto: ecco la strategia per convincere l’Udinese

Il Milan, seppur con qualche difficoltà, sembra aver iniziato a girare. Le vittorie contro Inter e Crotone sembrano aver ridato morale al gruppo. Non mancano però i problemi, anche a livello di rosa. Per questo, se dovesse presentarsi l’occasione, i rossoneri potrebbero decidere di intervenire sul mercato. Sappiamo che la situazione finanziaria del club è complicata, per questo non verranno fatti investimenti faraonici. Piuttosto si cercheranno occasioni e formule con pagamenti dilazionati o posticipati nel tempo. Il nome caldo per il Milan è quello di Jakub Jankto.

MILAN, LOCATELLI PER ARRIVARE A JANKTO?

Secondo quanto riferito da Goal.com, il Milan continua a seguire il ceco dell’Udinese. I friulani però difficilmente si priverebbero del ragazzo a gennaio ed in ogni caso chiederebbero una cifra vicina ai 25 milioni di euro. Per convincere la famiglia Pozzo, i rossoneri potrebbero quindi inserire Locatelli nella trattativa. Il giovane centrocampista infatti è chiuso da Biglia e Montolivo. L’ipotesi sarebbe quella di un prestito con obbligo di riscatto per portare Jankto a Milanello, mentre Locatelli volerebbe a Udine con la formula del prestito con un contro riscatto in favore del Milan.

LASCIA UN COMMENTO