Il Milan annuncia: “Nessun acquisto estivo sarà ceduto”

Da mesi ormai si cerca di far chiarezza sulla situazione economica del Milan. Situazione economica che si intreccia poi con le esigenze del mercato. Viene spontaneo chiedersi dunque: “Chi cederà il Milan?”, oppure “Verranno fatte cessioni illustri per fare cassa?”. Domande legittime che i tifosi continuano a farsi, vista la poca chiarezza da parte di dirigenti e presidente. Il club rossonero però ha deciso di rispondere e commentare le voci di mercato degli ultimi giorni, con una nota sul sito ufficiale.

MILAN: “VALORIZZEREMO I GIOCATORI ARRIVATI A GIUGNO”

Ecco la nota del club, in risposta alle voci che vorrebbero Borini e André Silva lontani da Milano:

In occasione di questa sessione invernale di calciomercato, il Milan si è dato una linea che non cambia. Dei giocatori arrivati la scorsa estate in maglia rossonera, non verrà ceduto nessuno. Con le rispettive caratteristiche, André Silva e Borini sono considerati due importanti punti di riferimenti della rosa del Milan. La loro ulteriore valorizzazione e il consolidamento di tutti i giocatori approdati a Milanello dopo il mercato estivo, sono le priorità in questo momento nevralgico del lavoro di Rino Gattuso che, dopo la sosta invernale, entrerà nel vivo“.

Insomma, parole chiare: nessuno si muove dei nuovi acquisti, per evitare minusvalenze che andrebbero a gravare ulteriormente sul bilancio della società.

LASCIA UN COMMENTO