L’agente di Jorginho a Napoli: “Solo per vedere la partita”

Il contratto che lega Jorginho al Napoli scade nel 2020 e tra i tifosi partenopei aleggia la preoccupazione che qualche top club estero si possa lanciare all’assalto del regista italobrasiliano. Il Manchester United in particolare segue il giocatore da mesi: Mourinho ha un’ottima valutazione di lui.

“NON È IL MOMENTO GIUSTO PER PARLARE DI RINNOVO”

In tal senso fa notizia l’arrivo nel capoluogo campano di Joao Santos, l’agente di Jorginho, che intervistato da Radio CRC dichiara: “Jorginho è primo in classifica con il Napoli in un campionato importantissimo come la Serie A, è nel giro della nazionale italiana e secondo me giocherà anche le prossime amichevoli, per cui è normale che le squadre importanti si informino sulla sua posizione contrattuale. Sono però a Napoli solo per vedere la partita contro la Lazio e non credo sia questo il momento giusto per parlare con la società ed intavolare il discorso relativo al prolungamento di contratto: il calciatore e tutti devono essere concentrati solo sul campionato”.

L’interesse dei Red Devils, però, è noto e non va escluso che nei prossimi giorni Santos ne discuta con Giuntoli e De Laurentiis.

LASCIA UN COMMENTO