Roma, ufficiale: riscattati Defrel e Schick, ceduto Mario Rui

“Nel corso della sessione estiva della campagna trasferimenti della stagione sportiva 2017/18, effettuata dal 1 luglio al 31 agosto 2017, la Società ha continuato ad investire per l’acquisizione di diritti alle prestazioni sportive di calciatori. In particolare, sono stati acquisiti a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive relativi ai calciatori Kolarov e Under, mentre per i calciatori: Defrel (acquistato a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2018, dalla U.S. Sassuolo Calcio. Il contratto prevedeva un corrispettivo fisso di 5 milioni di euro, e l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo per 15 milioni di euro, condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive. L’accordo prevede inoltre il pagamento di un corrispettivo variabile, fino ad un massimo di 3 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte della AS Roma e del Calciatore di determinati obiettivi sportivi) e Schick (corrispettivo fisso di 5 milioni di euro per il prestito e l’obbligo, condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive, di trasformare la cessione temporanea in definitiva, per un corrispettivo di 9 milioni di euro. Il contratto prevede altresì il pagamento di un corrispettivo variabile, fino ad un massimo di 8 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte della A.S. Roma e del Calciatore di determinati obiettivi sportivi. Inoltre, in caso di futuro trasferimento del Calciatore entro il 1 febbraio 2020, A.S. Roma riconoscerà alla U.C. Sampdoria un importo pari al 50% del prezzo di cessione, con un minimo garantito di 20 milioni di euro, che sarà dovuto anche nel caso in cui il Calciatore risulti ancora tesserato per l’A.S. Roma a tale data. Sono stati inizialmente sottoscritti contratti di acquisto a titolo temporaneo, rispetto ai quali dopo la conclusione del Semestre e prima della data della presente) si sono verificate le condizioni contrattuali previste che impongono di trasformare l’acquisto temporaneo in definitivo. Inoltre, per il calciatore Silva Duarte (Mario Rui), è stato definito un contratto di cessione a titolo temporaneo, con obbligo di conversione a titolo definitivo, avvenuto nel corso del semestre a seguito del verificarsi delle sottostanti condizioni contrattuali“.

UFFICIALE L’ADDIO DI MARIO RUI

Con questo comunicato sul proprio sito ufficiale la Roma annuncia il riscatto di Defrel e Schick e la cessione a titolo definitivo di Mario Rui al Napoli.

LASCIA UN COMMENTO