Inter, Branca: “Triplete possibile senza FFP”

Torna a parlare Marco Branca. L’ex direttore dell’Inter ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sport. “Ho avuto il grandissimo onore di poter lavorare per il mio presidente (Moratti ndr), quindi – spiega – mi sono sentito parte di una grande cosa. Io penso di aver fatto bene la mia funzione”. Questo quanto riportato da FcInterNews.


BRANCA: “HO VINTO 15 TITOLI BELLISSIMI, ALL’INTER MI SONO DIVERTITO”

Quella squadra poteva vincere di più? “Io credo che abbia fatto quello che doveva fare e in una maniera particolare. Perché nel 2010 abbiamo vinto dopo aver cambiato 5-6 undicesimi della formazione. Sotto la mia gestione sono stati vinti 15 titoli, sono tutti bellissimi. Dal punto vista professionale, la continuità degli scudetti e la vittoria della Champions hanno dei sapori diversi”.

Poteva essere gestito meglio quel periodo? “Non poteva essere gestito meglio perché è stato un culmine di un periodo senza Financial Fair Play. La cosa più semplice è che, a parte il settore commerciale, il club doveva sostenersi con la vendita dei propri giocatori. Se vendi quelli che pensi siano utili perché hanno più mercato, sei quasi sicuro di non poter competere; non c’era nessuna possibilità di uno sviluppo per uno stadio privato a breve. Storicamente questa è una cosa che verrà fatta tra qualche anno”.

LASCIA UN COMMENTO