Juventus, Chiellini annuncia: “Il rinnovo si farà. Torno in Nazionale”

Alla vigilia della gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League a Wembley contro il Tottenham, Giorgio Chiellini rilascia un’intervista a Il Giornale. Il difensore della Juventus si sofferma sul rinnovo del contratto che lo lega ai bianconeri e sulla Nazionale, che a quanto pare lo vedrà ancora protagonista.

“HO PARLATO CON DI BIAGIO”

“Non voglio parlare del rinnovo, ora pensiamo al campo e basta. Comunque si farà. Non pensavo di mantenere questi standard. Non ho l’esplosività di dieci anni fa, ma ho una maturità completa: guadagni così tanto in esperienza, che ti stanchi meno. Nazionale? C’è un vuoto nello stomaco, che non si è certo cancellato in questi mesi dopo l’eliminazione con la Svezia. La fortuna è essere troppo impegnati per pensarci. Ho parlato con Di Biagio. Si torna a Coverciano per senso di responsabilità. Anche Buffon torna? Il calcio è bello perché ne possono parlare tutti. Ritengo che la scelta di Gigi sia giusta. Non per dare un contentino, nessuno di noi ha bisogno di contentini. C’è un percorso graduale da fare. Non è che puoi cambiare tutto solo perché hai perso una partita. Da qui a giugno sarà così. Poi vedremo chi sarà il ct e ci saranno altre valutazioni da fare”.

Ancora bianconero e azzurro il futuro di Chiellini, dunque, che a 33 anni dimostra partita dopo partita di sapersi rendere utilissimo con le due maglie che hanno segnato la sua carriera.

LASCIA UN COMMENTO