Younes fa infuriare Napoli: “Non ho firmato niente”

Il caso Younes non si placa in casa Napoli. L’attaccante tedesco di origini libanesi in scadenza con l’Ajax era pronto al trasferimento ai partenopei lo scorso gennaio, trasferimento rimandato alla prossima estate per motivi personali.

“FINO AL 30 GIUGNO SARÒ CONCENTRATO SULL’AJAX”

La società del presidente De Laurentiis ha più volte ribadito che il giocatore abbia già firmato un contratto che ne certificherà l’arrivo a luglio a parametro zero, ma ai microfoni di Sport 1 Younes dichiara: “Voglio chiarire ancora una volta che ho negoziato con il Napoli per un trasferimento, ma per ragioni personali ho deciso di soddisfare il contratto attuale con l’Ajax fino al 30 giugno 2018, fino a questa data sarò concentrato sul mio club. Non ho firmato con il Napoli né un preliminare né altri contratti che mi legano dal 1° luglio 2018”.

Pronte manovre legali nel caso in cui il ventiquattrenne di Düsseldorf si rifiuti di aggregarsi a quelli che dovrebbero essere i suoi nuovi compagni in vista della prossima stagione.

LASCIA UN COMMENTO