Milan, Kalinic fuori dai convocati e verso l’addio

Nikola Kalinic è sempre più lontano dalla permanenza al Milan. Il croato è stato punito fermamente da mister Gattuso con l’esclusione dalla lista dei convocati per il match casalingo contro il Chievo.

SVOGLIATO E INDISPONENTE: COSÌ KALINIC HA PERSO IL MILAN

Un segnale, questo, arrivato al termine di una settimana in cui l’ex centravanti della Fiorentina si è allenato a ritmi ridotti, con un atteggiamento tutt’altro che propositivo ed una condizione psicofisica precaria. Tanti momenti che, unitamente allo scarso contributo offerto, lasciano presagire ad un addio già alla fine di questa stagione. Un paio di big cinesi sono già pronte a spendere per portarlo in Oriente.

LASCIA UN COMMENTO