Napoli, Jorginho verso l’Inghilterra: “In Premier League potrei adattarmi…”

Manchester United e Manchester City preparano l’assalto a Jorginho. Il centrocampista del Napoli è un dichiarato obiettivo dei club concittadini, interessati agli sviluppi legati al suo possibile rinnovo con i partenopei. Intanto ai microfoni di ESPN il giocatore si apre.

“GUARDIOLA UN’ICONA DEL CALCIO GLOBALE”

“I complimenti di Pep Guardiola? È sempre bello riceverli, ma è ancor più meraviglioso quando a farli è un allenatore dell’importanza di Guardiola. Lui è un’icona del calcio globale. Questa è una conseguenza non solo del mio lavoro, ma di tutti i miei compagni di squadra del Napoli. In Premier League potrei adattarmi, ma dipende poi da calciatori che mi affiancano. Ci sono squadre inglesi che giocano palla a terra e con transizioni veloci, ma al momento penso solo al Napoli e resto concentrato. Sono felice per come stiamo giocando e per come ci stiamo giocando lo scudetto”.

Poi le parole a Football Italia sull’amichevole di Wembley: “L’Inghilterra mi piace molto. Abbiamo fatto una buona prestazione e ottenuto un buon risultato contro una squadra forte fisicamente e devastante in contropiede. È stata una gara complicata, ma bella da giocare”.

LASCIA UN COMMENTO