Roma, Monchi: “Alisson e Florenzi? Dobbiamo capire cosa pensano”

All’indomani della brutta sconfitta della Juventus contro il Real Madrid, anche la Roma si prepara ad una difficile notte di Champions League. I giallorossi faranno visita al Barcellona, quest’anno mai sconfitto al Camp Nou. Gli stimoli ci sono, così come la paura di incappare in una brutta figura. Della partita, ma non solo, ha parlato il ds romanista, Monchi.

MONCHI: “CONTRO IL BARCELLONA PER CAPIRE SE SIAMO SULLA STRADA GIUSTA”

Ecco le parole del dirigente giallorosso sulla partita di questa sera, rilasciate a Sky Sport 24:

È una bella sfida utile soprattutto per capire se siamo sulla strada giusta in questa crescita che vogliamo fare per il presente e per il futuro. È bello andare al Nou Camp e avere di fronte calciatori di un livello molto alto. Arrivare ai quarti di Champions e affrontare una squadra così è motivo di grossa soddisfazione. Questa sfida significa molto, conosciamo l’importanza di questa eliminatoria“.

MONCHI: “ALISSON E FLORENZI NELLA MIA ROMA DEL FUTURO”

Monchi però non si sofferma solo su questa sera, ma fa anche il punto sulla questione rinnovi. In particolare quelli di Alisson e Florenzi, corteggiati da diversi top club:

Sono nella mia testa per la Roma del futuro ma dobbiamo capire anche cosa pensano loro. Io ho sempre parlato con Alessandro, ama la Roma, vuole restare qui, poi dobbiamo trovare un accordo per andare avanti insieme“.

Insomma, da parte della dirigenza c’è la disponibilità a restare insieme ma bisognerà comunque sedersi al tavolo delle trattative.

LASCIA UN COMMENTO