Ibrahimovic smentisce problemi con Mourinho: “Lui è un vincente”

Non ci sono stati problemi al Manchester United tra Zlatan Ibrahimovic e José Mourinho. Questo dichiara l’attaccante svedese, già idolo dei tifosi dei Los Angeles Galaxy dopo la doppietta all’esordio in MLS, ai microfoni di ESPN.

“MI HA FATTO SENTIRE A MIO AGIO”

“Mi piace Mourinho, è lo Special One. Lui è un vincente, gli piace vincere e dovunque è andato ha vinto. Mi ha fatto sentire a mio agio. Mi ha dato molte responsabilità. Mi ha detto che l’unico problema che aveva con me era quando doveva farmi riposare”.

Appena divenuto ufficiale l’addio ai Red Devils di Ibra, proprio Mourinho si era detto dispiaciuto, soprattutto perché a suo dire sarebbe stato impossibile rivedere il giocatore ai livelli delle stagioni vissute con le maglie di Juve, Inter, Barcellona, Milan e PSG. Sarà davvero così?

LASCIA UN COMMENTO