Milan, ag. Calabria: “Avevamo pensato al trasferimento al Napoli”

Davide Calabria dal Milan al Napoli, un trasferimento che sarebbe potuto avvenire ma che non si farà. Lo rivela Oscar Damiani, l’agente del giocatore, ai microfoni di Radio RCC.

“IL MILAN LO HA DEFINITO INCEDIBILE”

“Calabria? Parliamo di uno dei tanti giovani forti. Per un momento Giuntoli (ds partenopeo, ndr) ci aveva pensato ma la cosa non è stata fattibile: avevamo pensato di trasferirlo al Napoli quando non giocava, ma la trattativa non è iniziata perché i rossoneri lo hanno definito incedibile”.

E a quanto pare la decisione del Milan fu corretta: Calabria è diventato titolare inamovibile della squadra di Gattuso, uno degli artefici dello straordinario girone di ritorno di una squadra ritrovata.

LASCIA UN COMMENTO