Rafinha accantona il Barcellona: “Voglio restare all’Inter”

Il Barcellona è il passato: Rafinha vuole restare all’Inter. Lo dichiara il centrocampista brasiliano ai microfoni di Globoesporte.

“A MILANO MI SENTO FELICE”

“So che non dipende da me, ma il mio desiderio è quello di restare perché mi trovo benissimo. Barcellona è casa mia e sentirò sempre un po’ di nostalgia, ma qui ho trovato un ambiente stupendo e dei compagni straordinari. A Milano mi sento felice. Sono arrivato solo pochi mesi fa, ma in realtà è come se fossi all’Inter da anni. Mi sono subito trovato a mio agio e il mio inserimento è stato facilissimo. Mi trovo bene soprattutto con gli altri connazionali, ma ho legato con tutti. Ringrazio in particolare Mauro Icardi, che conosco da quando avevo 16 anni. È stato lui a spiegarmi cosa significasse giocare nell’Inter facilitando il mio inserimento. Grazie all’Inter ho riscoperto il piacere di giocare e di sentirmi un calciatore. La verità è che l’Inter ha avuto fiducia in me sin dal primo momento e sapevo che mi sarei trovato bene. Spero proprio di poter restare”.

Ora spetta ai nerazzurri trovare l’accordo con il Barça: 35 milioni di euro per il riscatto di Rafinha sono troppi e bisognerà trovare l’intesa per uno sconto.

LASCIA UN COMMENTO