Roma, lo Stoccarda fissa il prezzo di Pavard

wwwe

Assoluto protagonista dell’ottavo di finale tra Francia e Argentina, dove anche grazie ad un suo gol i transalpini sono riusciti a passare il turno, battendo per 4 a 3 Messi e compagni, ora Benjamin Pavard è al centro di tanti rumors di mercato.

Su di lui tantissime squadre tra cui il Bayern Monaco, Napoli e soprattutto la Roma che ha fatto più di un pensiero per aggiudicarsi il 22enne difensore dello Stoccarda.

Un Mondiale si sa, può far schizzare alle stelle il prezzo del cartellino di un giocatore, ed è proprio ciò che è successo a Pavard, per il quale ora lo Stoccarda cercherà di monetizzare al massimo.

“MOLTI TOP CLUB SU PAVARD”

Lo conferma il direttore generale del club tedesco Michael Reschke al famoso quotidiano Bild: “Non venderemo Pavard per meno di 50 milioni di euro. Per meno di questo prezzo non ci interessa. Molti top club sono interessati a Benjamin, ci rivedremo quando tornerà e parleremo con calma”.

Una cifra importante, considerando l’età del difensore transalpino e tenendo presente che nel contratto del giocatore, a partire dal 2019, ci sarà una clausola fissa di 35 milioni di euro che potrebbe far attendere i grandi club ad investire su di lui.

La Roma monitora la situazione anche se è evidente che per investire servirà vendere un pezzo pregiato ed uno dei sacrificabili per la società potrebbe essere Florenzi.

LASCIA UN COMMENTO