Roma, Bruno Peres al San Paolo: il comunicato ufficiale e le cifre

L’avventura di Bruno Peres alla Roma è stata tutt’altro che positiva. Tante luci, poche ombre e tantissime amnesie difensive ne hanno condizionato l’impiego, sia da parte di Spalletti che di Di Francesco. Per questo, dopo due stagioni, l’addio del brasiliano sembrava ormai cosa certa. La squadra che ha puntato su di lui è il San Paolo. Il club paulista ha fatto leva sulla voglia dell’ex Torino di ritornare in Brasile.

ROMA, BRUNO PERES CEDUTO AL SAN PAOLO: IL COMUNICATO

Bruno Peres saluta dunque la capitale, approdando al San Paolo con la formula del prestito a 1,4 milioni di euro fino a dicembre 2019. Vi sarà anche un’opzione per il diritto di riscatto, fissato a 6 milioni. Inoltre il ds Monchi si è anche riservato il 20% della futura rivendita del giocatore. A riportarlo è gianlucadimarzio.com. Ecco il comunicato della società giallorossa:

La Roma rende noto di aver sottoscritto con il San Paolo il contratto per la cessione a titolo temporaneo, fino al 31 dicembre 2019, dei diritti alle prestazioni sportive di Bruno Da Silva Peres. Il contratto prevede inoltre il diritto di opzione, in favore del club brasiliano, per l’acquisizione a titolo definitivo del giocatore. Il difensore è arrivato in giallorosso dal Torino nell’estate del 2016, collezionando 69 presenze e due reti nelle sue due stagioni nella capitale“.

LASCIA UN COMMENTO