Napoli, De Laurentiis: “Cavani impossibile, Darmian piace”. Su Morata e Chiesa…

Continua, seppur tra molte incognite, il mercato del Napoli. Dopo i numerosi acquisti ad inizio sessione, ora tutti si chiedono quali giocatori mancano per accontentare Ancelotti. I nomi che circolano sono tanti: da Benzema a Di Maria, passando per il mai dimenticato Cavani. Proprio sul “Matador” e su molti altri obiettivi di mercato è intervenuto De Laurentiis a Radio Kiss Kiss. In radio il patron azzurro ha parlato senza veli di molti dei giocatori accostati al Napoli. Riportiamo di seguito i tratti salienti.

NAPOLI, DE LAURENTIIS: “CAVANI NON TORNA, MORATA? NON INTERESSA”

La prima domanda sottoposta al presidente non poteva non essere su Cavani ed un suo possibile ritorno. Le condizioni imposte dal PSG sono alte, ha spiegato ADL dicendo:

E’ impossibile perché leggo che il Psg lo valuta 58 milioni, io l’ho venduto a loro a 63. Non permetterei mai ai francesi di recuperare quei soldi“.

In seguito c’è stata anche una smentita sul presunto interesse per Morata:

Piace Morata? Falso“.

Un obiettivo potrebbe invece essere Rodrigo del Valencia:

Non mi risulta che abbia una clausola rescissoria da 50 milioni. E’ innegabilmente un giocatore di grande capacità…

Poi il presidente frena gli entusiasmi per Arias. Non è ancora chiusa infatti la trattativa con il PSV:

Chiuso per Arias? Falsetto, non c’è ancora nulla di definito“.

Il patron partenopeo lascia un commento anche su Darmian:

Darmian? A chi non piacerebbe, gioca sia a destra che a sinistra, ma bisogna fare i conti con Darmian“.

Infine ADL ha parlato anche di un suo pallino: Federico Chiesa. Spesso è stato accostato al Napoli ma ADL conferma:

Ho incontrato Della Valle un mese fa e mi ha detto che non l’avrebbe ceduto e qualora l’avesse venduto sarei stato il primo a essere chiamato“.

LASCIA UN COMMENTO