wwwe

Dopo 116 partite con la maglia dell’Italia, Andrea Pirlo si avvicina al ritorno in Nazionale. Il regista bresciano ha appeso gli scarpini al chiodo e adesso, a 39 anni, è pronto a rientrare nel mondo del calcio in una nuova veste.

MANCINI PRIMO, PIRLO SECONDO

Come riporta l’Ansa, infatti, Pirlo è stato contattato per diventare il vice allenatore di Roberto Mancini. Un ruolo da secondo, dunque, come inizio della carriera da tecnico. L’ex stella di Milan e Juventus ha partecipato al corso di Coverciano e non avrebbe alcun problema a tornare in Nazionale: da verificare solamente la compatibilità con gli impegni da opinionista di Sky Sport, che lo ha annunciato nel proprio team in vista della stagione che sta per cominciare.