Lazio, Milinkovic-Savic non si presenta alle visite mediche: la situazione

Colpo di scena in casa Lazio. Terminate le vacanze post Mondiale, Sergej Milinkovic-Savic era atteso alla Clinica Paideia di Roma per le visite mediche di inizio stagione, ma il centrocampista serbo non si è presentato.

LOTITO VALUTA MILINKOVIC-SAVIC 140 MILIONI

La società capitolina annuncia un semplice slittamento di 24 ore, assicurando che con il giocatore  non ci sia alcun problema. Un episodio del genere, ovviamente, rinvigorisce le voci di mercato sul talento classe ’95, nel mirino della Juventus e dei migliori club europei. Per Milinkovic-Savic il presidente Lotito chiede circa 140 milioni di euro, ma in ogni caso per Inzaghi sarebbe un colpo durissimo perdere anche lui dopo l’addio di de Vrij e quello di Felipe Anderson.

L’AGENTE “HA PERSO L’AEREO DA BELGRADO”

Ai microfoni di TMW Mateja Kezman, l’agente di Milinkovic-Savic, assicura: “Sergej ha perso l’aereo a causa di un brutto incidente stradale avvenuto a Belgrado, che ha bloccato il traffico. Non ci sono assolutamente problemi, arriverà domani a Roma e inizierà con i test medici e poi con la preparazione. Mi fa piacere che ci sia tanta attenzione su di lui, ma tra me e il club c’è davvero un ottimo rapporto”.

LASCIA UN COMMENTO