Milan, rebus Halilovic: Girona ed Espanyol interessate

Alen Halilovic e il Milan, una storia che rischia di finire prima di essere cominciata. Il centrocampista croato, acquistato dalla vecchia dirigenza rossonera a parametro 0, non sembra convincere Gennaro Gattuso per vari problemi fisici che gli hanno impedito di svolgere una preparazione atletica adeguata prima dell’inizio del campionato. Il giocatore classe 1996 ha inoltre la strada “sbarrata” dal neo acquisto rossonero Samu Castillejo il quale copre il suo stesso ruolo.

HALILOVIC TORNA IN SPAGNA?

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Mundo Deportivo Girona ed Espanyol monitorano la situazione da vicino interessate. Il tecnico del Girona, Eusebio Sacristan, inoltre, ha rilasciato recentemente importanti dichiarazioni di stima per il centrocampista croato, considerandolo un giocatore “dalle qualità innate”. Infatti il tecnico spagnolo lo aveva già allenato ai tempi del Barcellona B dove ha mostrato tutte le sue doti.

Il Milan, dal canto suo, vorrebbe chiudere al più presto perché la cessione di Halilovic gli garantirebbe una buona plusvalenza per “ammorbidire” il più possibile la UEFA e il Financial Fair Play che da quest’anno incombe sulla società rossonera. Nel caso in cui l’ex Las Palmas restasse sarebbe tutt’altro che semplice per lui scalare le gerarchie di una rosa in cui di spazio ne rimane poco.

LASCIA UN COMMENTO