Udinese, ufficiale: Lasagna rinnova fino al 2023

Kevin Lasagna, nonostante il momento non esaltante, è un giocatore chiave dell’Udinese. L’anno scorso fu uno degli artefici della permanenza in Serie A segnando 12 reti in 29 presenze. Quest’anno è fermo ad un solo gol ma la fiducia della società non manca. Infatti è di pochi minuti fa l’ufficialità del suo prolungamento del contratto fino al 2023. Di seguito riportiamo il comunicato del club friulano.

UDINESE, LASAGNA HA RINNOVATO: IL COMUNICATO

Il Direttore Generale Franco Collavino e il Responsabile dell’area tecnica Daniele Pradè annunciano il prolungamento di contratto dell’attaccante classe ’92, Kevin Lasagna. Fresco di convocazione in azzurro, Kevin firma per l’Udinese Calcio fino al 2023, forte delle sue 41 presenze e 15 gol messi a segno tra Campionato e Coppa Italia indossando questi colori”, si legge nella nota ufficiale diramata dal club“.

Giornata importante dunque per l’ex Carpi, che non solo festeggia il rinnovo ma anche la convocazione nell’Italia di Mancini.

LASAGNA: “DUE SEGNI DI FIDUCIA GRANDISSIMI”

Queste le parole di Lasagna riguardo il doppio traguardo appena raggiungo:

Questa è sicuramente una giornata che mi rimarrà dentro per un po’, è un’emozione grossa, due segni di fiducia grandissimi. Da un lato una convocazione che è sicuramente merito dell’Udinese, del lavoro che faccio qui. E’ un premio per quanto di buono ho fatto con questi colori, un sogno che si realizza e che avevo fin da bambino. La chiamata è arrivata oggi nel primo pomeriggio: ero a Mantova e sono subito corso a Udine per prendere le scarpe. Dall’altro lato un rinnovo di contratto, fino al 2023, che era già nell’aria da qualche settimana, ma che giunge proprio in questa giornata così importante. Stasera farò davvero fatica ad addormentarmi“.

LASCIA UN COMMENTO