Cagliari, ag. Han: “In passato contatti con Juventus ed Inter”

Ricordate Han Kwang-Son, il giovane attaccante nordcoreano del Cagliari nel mirino di diverse big di Serie A nelle ultime sessioni di mercato? L’entusiasmo attorno al talento in prestito al Perugia si è placato per via di qualche problema fisico, ma in futuro le trattative potrebbero essere riaperte.

“A GENNAIO HO LAVORATO PER IL TRASFERIMENTO ALLA JUVE”

Intervistato da Calciomercato.com Sandro Stemperini, l’agente di Han, rivela: “Per quanto concerne la scorsa estate io non sono a conoscenza diretta di ciò che successe. Può essere che, nei tanti incontri tra Juventus e e Cagliari, si sia tornato a parlare di Han ma era un discorso solo tra le due società. Per quanto riguarda gennaio ne sono certo perché sono stato interpellato in prima persona e ci avevo lavorato. Non è andata per il semplice motivo che i due club non hanno trovato l’accordo, c’era distanza tra domanda e offerta. Era un discorso complicato perché riguardava anche altri giocatori, purtroppo la trattativa non era andata a buon fine”.

Contatti anche con l’Inter: “Ne avevo parlato con Sabatini quando lavorava per l’Inter. C’erano diversi club interessati, le richieste di informazioni sono sempre tante ma un conto è un contatto, un altro l’incontro vero e proprio. Questo si è verificato solo con la Juventus con Marotta, Paratici, Giulini e l’allora direttore Rossi”.

LASCIA UN COMMENTO