Monaco in crisi: Torino e Milan puntano Glik

Il Monaco è in crisi nera: una vittoria in dodici giornate e penultimo posto con soli sette punti. La dirigenza ha provato a dare una scossa, esonerando Jardim e chiamando Henry. I risultati continuano però a scarseggiare. Questa situazione deficitaria potrebbe spingere diversi giocatori chiave a guardarsi intorno. Tra questi c’è Kamil Glik, arrivato nel principato nel 2016.

MONACO, GLIK FA GOLA A TORINO E MILAN

Secondo quanto riferisce Sportmediaset, nel caso Glik decidesse di cambiare squadra, due italiane sarebbero molto interessate a lui: Torino e Milan. I granata, che cercano un rinforzo in difesa, farebbero leva sull’ottimo rapporto che ha il polacco con l’ambiente. I rossoneri invece potrebbero individuare in lui un ottimo sostituto di Caldara, ancora non integrato nei meccanismi e tormentato da problemi fisici. Certo, bisognerà fare i conti con il Monaco, forte anche del contratto del classe ’88, in scadenza nel 2021.

LASCIA UN COMMENTO