Monchi: “Schick resta, io voglio lavorare alla Roma per tanti anni”

Nel prepartita della roboante vittoria della Roma ai danni della Sampdoria (4-1), il ds Monchi ha parlato di mercato, di Schick, del suo futuro e tanto altro. L’ex dirigente del Siviglia era finito sotto l’occhio della critica dopo gli scarsi risultati della squadra. Riportiamo di seguito i tratti salienti delle sue parole.

ROMA, MONCHI: ” SE C’È FIDUCIA RESTO. RINNOVO DZEKO? C’È TEMPO”

La prima domanda rivolta a Monchi è sul futuro di Dzeko, in particolare il rinnovo:

Ancora non c’è nulla, siamo concentrati sul campionato. C’è ancora tempo“.

Una domanda anche su Patrik Schick, oggetto misterioso fino ad ora:

Schick via a gennaio in prestito? Noi abbiamo fiducia in lui, non c’è niente di vero su di lui. Oggi gioca e deve farlo bene, per vincere“.

E sul suo possibile addio…

San Fernando è il mio paese non c’è niente di vero, è qualcosa che viene dal cuore. Ma nulla riguarda la mia attività. Io sono contento di lavorare qui, voglio rimanerci per tanti anni. Finché ci sarà la fiducia, io rimarrò qua. La mia unica idea è rimanere qui“.

LASCIA UN COMMENTO