Ricordate Georgios Samaras? Secondo Sky Sport, il famoso attaccante greco sarebbe stato contattato dal Frosinone per proporgli un contratto.

Un nome importante quello del greco, proveniente però ora da diversi mesi di inattività. L’ultima esperienza calcistica di Samaras risale infatti alla scorsa stagione, quando egli militava con una squadra di seconda lega turca, il Samsunspor.

Georgios Samaras ed il Frosinone

Georgios Samaras, classe 1985, compirà 34 anni questo febbraio. La sua età anagrafica gli permette di vantarsi di una grande esperienza europea che potrebbe sicuramente essere utile ai ciociari in ottica salvezza.

Samaras infatti, tra il 2008 e il 2014, ha giocato nel Manchester City e nel Celtic Glasgow, club che gli hanno permesso di acquisire appeal internazionale anche grazie alle numerose presenze in Champions League ed in Europa League.

Il 33enne greco vanta anche numerose presenze nella nazionale di cui è stato un punto di riferimento per molti anni, con ben 86 apparizioni e 9 gol. Un piccolo grande colpo quindi quello che potrebbe portare a termine la società gialloblù.

samaras-celtic

L’offerta del Frosinone

Il centravanti Georgeos Samaras è attualmente svincolato. Il Frosinone quindi ha approfittato dell’occasione offrendogli un contratto di cui le cifre però non sono state ancora rivelate. Samaras vacilla, la voglia di tornare a giocare è grande, e il club ciociaro spera di poter affondare il colpo.

Una grande occasione per entrambe le parti quindi: per l’ex giocatore un’occasione per tornare a fare quello gli piace fare di più, giocare a calcio e segnare; per il Frosinone la possibilità di aggiungere alla propria rosa un giocatore di esperienza internazionale che farà benissimo alla causa salvezza.

samaras-grecia

Una sfida per calciatore e club che potrebbe essere interessante per tutti, compresi i tifosi. Ammirare nuovamente le gesta di Samaras potrebbe rendere felici ed emozionare molti cuori di italiani, greci e, più in generale, di tutti gli amanti di questo sport.

Un giocatore da 121 gol in 486 presenze totali non potrebbe far altro che bene in un club che ha come obiettivo quello di salvarsi. Soprattutto se si analizza l’eterogeneità delle marcature nelle varie competizioni, questo è un acquisto che, se andasse in porto, non potrebbe di certo passare in osservato.

Insomma, per ora una suggestione di cui bisogna aspettare lo svolgimento. Ai tifosi, soprattutto quelli ciociari, non resta altro che sperare per poter credere ancora di più nell’impresa salvezza. Intanto l’offerta c’è, Samaras è tentato. Se il greco tornerà a calcare i campi da gioco solo il tempo può dircelo.