wwwe

Con l’imminente partenza di Gonzalo Higuain, il Milan ha iniziato la caccia ad un nuovo bomber già da alcuni giorni. Alla fine, il nome scelto dalla dirigenza rossonera è quello di Krzysztof Piatek. Proprio pochi minuti fa è terminato il summit a Milano tra Leonardo, Preziosi ed i rispettivi collaboratori, per trovare un accordo definitivo per il trasferimento del polacco. Pare ormai vicino l’addio al Genoa del classe 1995, dopo soli sei mesi, costellati da ben 19 reti in 21 partite. Numeri importanti, che hanno allettato tanti altri top club europei oltre al Milan, che però si sta muovendo in anticipo.

MILAN, MARTEDÌ GIORNO DECISIVO PER PIATEK

Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, l’incontro di oggi tra Genoa e Milan non avrebbe portato alla fumata bianca. Nessun intoppo particolare però, semplicemente le due parti dovranno incontrarsi nuovamente per limare gli ultimi dettagli. Inoltre, la trattativa potrebbe essere più ampia: Halilovic e Bertolacci sarebbero le due contropartite. Il giorno decisivo è fissato per martedì, o comunque all’inizio della prossima settimana. I tifosi del Milan, con cauto ottimismo, dovranno dunque aspettare quella data.