Inter, ufficiale l’arrivo di Cedric dal Southampton

Cedric Soares è un nuovo giocatore dell’Inter. Il laterale portoghese si trasferisce a Milano dal Southampton con la formula del prestito oneroso a 500mila euro con diritto di riscatto fissato ad 11 milioni di euro.

UFFICIALE INTER, ECCO CEDRIC SOARES: PRESTITO CON DIRITTO DI RISCATTO

Una trattativa piuttosto breve quella imbastita con successo dalla dirigenza nerazzurra per il talento lusitano, messosi in evidenza durante gli ultimi campionati europei. La fumata bianca è stata ufficializzata dalla società di Corso Vittorio Emanuele attraverso un comunicato ufficiale. Il giocatore rinforza il pacchetto di esterni bassi a disposizione del tecnico di Certaldo.

IL COMUNICATO

“Cedric Soares è un nuovo giocatore dell’Inter: il difensore 27enne si trasferisce in nerazzurro a titolo temporaneo con opzione dal Southampton. Nato in Germania (Singen) il 31 agosto del 1991 da genitori portoghesi, Cedric arriva a Milano dopo aver vestito le maglie di Sporting Lisbona, Academica Coimbra e Southampton, oltre a quella della Nazionale portoghese. Ad eccezione del prestito di un anno all’Academica Coimbra, il difensore cresce nelle giovanili dello Sporting Lisbona, scendendo in campo con la prima squadra per 94 volte, con all’attivo 2 gol e 12 assist. Sia con l’Academica – nel 2012 – che con lo Sporting Lisbona – nel 2015 – conquista la Coppa di Portogallo. Nell’estate del 2015 si trasferisce al Southampton dove, grazie ad un connubio di velocità, forza fisica e tecnica, si guadagna un posto da titolarissimo collezionando 104 presenze in Premier League, con un gol segnato (nella stagione in corso) e 10 assist serviti ai compagni.

Numeri e giocate: in Premier con il Southampton Cedric Soares si conferma il difensore con più partite all’attivo delle ultime 4 stagioni e quello che ha effettuato più cross nello stesso arco temporale. Con la Nazionale portoghese il difensore svolge tutta la trafila delle selezioni giovanili, laureandosi vicecampione del mondo con l’Under 20 nel 2011. Gli obiettivi più importanti e le gioie più grandi arrivano però con la chiamata nella Nazionale maggiore, con la quale esordisce l’11 ottobre del 2014. Nel 2016 è tra i titolari nella vittoria contro la Francia che consegna l’Europeo al suo Portogallo e nel Mondiale di Russia 2018 è uno dei punti di riferimento della Nazionale di Fernando Santos che si ferma agli ottavi di finale contro l’Uruguay. Il suo bilancio con la Nazionale lusitana è di 33 presenze e un gol segnato. La Milano interista è ora pronta ad accogliere Cedric Soares: in bocca al lupo per questa nuova avventura in nerazzurro”.

LASCIA UN COMMENTO