Titoli di coda: Louis van Gaal non allenerà più alcuna squadra di calcio, ponendo fine alla carriera da tecnico. Lo annuncia l’olandese intervistato da VTBL.

“NON POSSO PIÙ CONTINUARE”

“Lascio il calcio per mia moglie, che ha diritto a una vita me. Mia moglie ha smesso di lavorare 22 anni fa per starmi vicino e seguirmi nel mio lavoro all’estero. Le dissi che mi sarei ritirato a 55 anni. Per la verità ora ne ho 67 e davvero non posso più continuare. Come i giocatori, anche mia moglie ha il diritto di vivere con Louis van Gaal. E posso dire che ne è molto felice”. Così LvG.