wwwe

Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, nell’intervista pre-partita tra i binconeri e l’Empoli, ha rilasciato importanti parole ai microfoni di Sky Sport, soprattutto per quanto riguarda il futuro della giovane stella Moise Kean (potrebbe anche interessarti “Chi è Kean?“).

Oltre alla questione rinnovo sono arrivate anche le parole sull’infortunio di Ronaldo, questione che sta preoccupando e non poco i tifosi bianconeri in vista della partita di Champions contro l’Ajax.

Ecco quindi che le parole di Nedved assumono grande importanza, andando a toccare due importanti punti in questo periodo.

Le parole di Nedved sul rinnovo di Moise Kean

Teniamo molto a lui (Kean, ndr), è un ragazzo del 2000 che sta facendo ottime cose, incredibili a 19 anni. Noi puntiamo a prolungare il suo contratto e stiamo facendo dei passi in avanti. Adesso dobbiamo solo lasciarlo crescere e dobbiamo proteggerlo perché è giovanissimo”.

moise-kean

Le parole di Nedved sull’infortunio di Cristiano Ronaldo

Altro gioiello in casa Juve, ma di ben altra natura ed esperienza rispetto al giovane attaccante italiano, è ovviamente Cristiano Ronaldo. Nei giorni scorsi il fenomeno portoghese ha infatti riportato un infortunio che lo ha costretto a stare lontano dai campi da gioco.

Tutto l’ambiente bianconero è in trepidante attesa per capire la natura dell’infortunio che ha colpito Ronaldo e, di conseguenza, per giungere a conoscenza della possibile data di rientro.

cristiano-ronaldo-juve

Ecco quindi le parole di Pavel Nedved in merito alla questione:

“Noi siamo fiduciosi, Cristiano sta facendo molto per provare a rientrare contro l’Ajax. Anche lui va protetto, perché vogliamo far scendere in campo solo giocatori che sono al top e questo vale anche per lui”.

Ovviamente l’obiettivo rimane la gara di Champions contro l’Ajax, inutile rischiarlo prima in un campionato che ha ben poco più da dire. Sarà importante non affrettare i tempi però in attesa della duplice sfida con gli olandesi, al limite se ne riparlerà nella gara di ritorno.