wwwe

Vasilios Barkas, portiere titolare dell’AEK Atene, è nel mirino della Roma.

In questa stagione l’estremo difensore greco, nella prima divisione, ha collezionato 24 presenze con la maglia giallonera, ha subito solamente 14 reti e ben 17 volte ha lasciato la porta della sua squadra inviolata. Il 24enne ha inanellato anche 6 presenze nei turni preliminari di Champions League.

vasilios-barkas

La trattativa

Come raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, la Roma dovrebbe mandare ad Atene alcuni emissari per visionare Barkas nella doppia sfida delle semifinali di coppa nazionale greca, in cui l’AEK Atene affronterà il PAS Lamia. Il giocatore piace molto al neo ds giallorosso  Frederic Massara, che vorrebbe portarlo nella capitale anche a causa delle pessime prestazioni di Robin Olsen.

L’affare Barkas è inoltre strettamente legato al riscatto di Ezequiel Ponce (in prestito all’AEK dalla Roma) che ammonta a 6 milioni di euro. La società greca non ha intenzione di spendere tutti questi soldi (sebbene il 22enne stia vivendo un’ottima stagione) così la Roma ha pensato di inserire nella trattativa l’estremo difensore giallonero per far abbassare il prezzo dell’attaccante argentino.