wwwe

Dopo lo scossone delle ore passate, c’è un’altra notizia in casa Fiorentina: è ufficiale il ritorno di Vincenzo Montella in viola. La decisione di puntare sull’ex tecnico del Milan e del Siviglia è arrivata nell’incontro della dirigenza successivo alle dimissioni di Pioli.

Fiorentina, ecco Montella: contratto fino al 2021

Di seguito il comunicato ufficiale pubblicato sul sito del club: “ACF Fiorentina comunica che Vincenzo Montella è il nuovo allenatore della Prima Squadra viola. Il tecnico ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021. Montella, nato a Castello di Cisterna il 18 giugno 1974, nella sua carriera da allenatore ha già guidato la Fiorentina dalla stagione 2012/13 fino al 2014/2015 ottenendo tre quarti posti consecutivi e raggiungendo una semifinale di Europa League ed una finale di Coppa Italia. Successivamente ha allenato la Sampdoria, il Milan, con il quale vinse la Supercoppa Italia nel 2016 ed il Siviglia”.

Montella subito in campo

Montella ha già diretto il primo allenamento, in vista dell’importante gara casalinga con il Bologna. Gara da non sbagliare visto che la vittoria in casa manca addirittura da febbraio. L’Aeroplanino torna dunque a Firenze, con l’obiettivo di centrare la finale di Coppa Italia, dopo aver condotto la Viola per tre anni consecutivi al quarto posto, dal 2012 al 2015.