wwwe

La Roma tratta Musa Al-Taamari, esterno offensivo in forza all’Apoel Nicosia. Il giocatore giordano milita nella prima divisione cipriota, in cui quest’anno ha inanellato 14 presenze e 7 reti. Mancino di 21 anni, l’estate scorsa ha collezionato anche 7 apparizioni nei preliminari di Champions ed Europa League, contornate da un assist.

La trattativa

Come raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, la Roma sta trattando Musa Al-Taamari. Il giocatore è valutato dai gialloblù circa 3 milioni di euro, di certo non una cifra insormontabile per i giallorossi. L’esterno dell’Apoel è dotato di un buon dribbling e una grande velocità che gli permette di saltare l’uomo con facilità. All’occorrenza può fare anche il trequartista perché molto abile a giocare palloni in profondità sul filo del fuorigioco.

La curiosità

Ultimamente molti tifosi giordani e ciprioti hanno letteralmente invaso la pagina Facebook della Roma, auspicando l’approdo di Al-Taamari nella capitale. Questa la loro frase ricorrente: “Spero che la direzione del club Roma abbia portato il giocatore Musa Al-Taamari, che ha abilità speciali”. Una vicenda che ricorda un po’ il trasferimento di Mohamed Salah dal Basilea alla Fiorentina, prima del quale molti tifosi egiziani invocavano il suo approdo in Italia sulla pagina Facebook dei toscani.