Il ritorno di Kevin-Prince Boateng al Sassuolo è stato più breve del previsto. Il ghanese, dopo essere partito alla grande in neroverde, ha colto l’occasione di vestire la casacca del Barcellona a gennaio. Tuttavia quella in blaugrana è stata una parentesi sfortunata, con tante panchine e pochissimi minuti giocati.

Ora l’ex Milan ha tanta voglia di ripartire, ma comunque lontano dal Sassuolo. Su di lui ci sarebbero diversi club interessati, sia in Liga che in Bundesliga, ma il giocatore preferirebbe restare in Italia. Ecco che allora si è fatta avanti la Fiorentina.

Fiorentina, fatta per Boateng: la situazione

Secondo quanto riferisce Sky Sport, i viola verseranno un milione di euro nelle casse neroverdi e faranno sottoscrivere a KPB un contratto biennale senza opzione per una ulteriore stagione.

Non è da escludere che questa trattativa venga accorpata a quella per Pol Lirola, di cui le due società stanno parlando ormai da giorni.