L’Atalanta rinforza il reparto arretrato. Gli orobici hanno trovato l’accordo con Martin Skrtel, difensore slovacco classe ’84 svincolato: sarà il sostituto di Gianluca Mancini, ceduto alla Roma.

martin-skrtel

Skrtel all’Atalanta, ci siamo

Come raccolto in esclusiva dalla redazione di Ok Calciomercato la società bergamasca ha definito l’ingaggio di Skrtel, gigante centrale che in carriera ha indossato le maglie di Zenit, Liverpool (oltre 200 presenze in carriera con i Reds) e Fenerbahce. L’Atalanta pagherà un milione di euro di commissioni, mentre il giocatore firmerà un contratto di una stagione (possibile anche l’inserimento di una opzione per un ulteriore anno) da oltre 2 milioni di ingaggio. Visite mediche già programmate: Skrtel sarà atalantino.