La Roma ha chiuso per il prestito di Chris Smalling dal Manchester United. Il giocatore è atteso nelle prossime ore in Italia per visite mediche e firma sul contratto.

I dettagli

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il difensore arriva in prestito secco fino al 30 giugno 2020 per 3 milioni di euro. I Red Devils avevano proposto alla Roma un prestito a 3 milioni con riscatto a 17, ma Petrachi per evitare che la trattativa saltasse ha accettato il semplice prestito annuale.

Nella scorsa stagione, Smalling ha collezionato 24 presenze in Premier League siglando anche una rete. In Champions League ha fatto bottino pieno: è sceso in campo ben 8 volte su 8. I giallorossi sono pronti ad accogliere il loro nuovo difensore centrale.