Stamani, Bergamo si è svegliata con una notizia che ha scosso tutti i tifosi dell’Atalanta: Martin Skrtel ha rescisso il suo contratto e non farà più parte della squadra.

La società nerazzurra avrebbe trovato il giocatore in condizioni fisiche pessime, e lo stesso Skrtel non si sarebbe ambientato bene in città e con i suoi compagni.

Mister Gasperini ha deciso di non convocarlo per il match di Serie A contro il Torino, proprio perché la rescissione del contratto del difensore dovrebbe essere ufficializzata nelle prossime ore.

Ora caccia al sostituto

Skrtel era stato acquistato dall’Atalanta da svincolato, reduce da tre stagioni in Turchia col Fenerbahce. La società bergamasca aveva individuato il calciatore come sostituto di Mancini, che poi è andato alla Roma.

Skrtel avrebbe dato sicuramente molta esperienza europea ai nerazzurri, che quest’anno dovranno affrontare la Champions League. Ora è caccia al sostituto.

A tal proposito, secondo Sky Sport, è Simon Kjaer l’obiettivo numero uno: contatti in corso con il Siviglia per il danese.