Simon Kjaer è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Atalanta. Arriva al posto di Martin Skrtel, il contratto del quale è stato risolto consensualmente. La società bergamasca ufficializza le operazioni con due comunicati sul proprio sito.

Comunicato Kjaer

Atalanta B.C. comunica di aver acquisito dal Siviglia il calciatore Simon Kjaer a titolo temporaneo. Nato a Horsens il 26 marzo 1989, Simon è un difensore con una grandissima esperienza internazionale maturata sia a livello di club che con la nazionale danese, di cui dal 2016 è anche capitano. Dopo aver esordito appena poco più che maggiorenne nel Midtjylland, viene acquistato dal Palermo nel febbraio 2008, terminando però la stagione in Danimarca. Poi due stagioni in rosanero in cui mostra subito il suo valore anche in Serie A, quindi esperienze in Germania con il Wolfsburg, ancora in Italia con la Roma, in Francia con il Lilla, in Turchia con il Fenerbahce e nelle ultime due stagioni in Spagna con il Siviglia. In totale oltre 400 partite ufficiali giocate e venti gol segnati, con 44 presenze nelle competizioni europee. Notevole anche l’esperienza con la nazionale danese: 89 presenze finora, due partecipazioni al Mondiale (nel 2010 e, da capitano, nel 2018) e una all’Europeo (2012). Benvenuto Simon!

Comunicato Skrtel

Atalanta B.C. comunica di aver risolto consensualmente il contratto con Martin Škrtel.

martin-skrtel

Kjaer, un difensore da Champions per Gasperini

Dopo aver preso la decisione di risolvere consensualmente il contratto di Skrtel, a causa delle sue condizioni fisiche non ottimali, i bergamaschi sono dovuti tornare sul mercato. Gasperini ha voluto fortemente un difensore di caratura internazionale in grado di portare quell’esperienza necessaria in Champions League. La scelta è ricaduta sul capitano della nazionale danese Simon Kjaer, che arriva in nerazzurro dal Siviglia con la formula del prestito secco della durata di 1 anno.