Alla fine no, Neymar non è tornato al Barcellona. L’attaccante brasiliano ha fatto di tutto per lasciare il PSG e volare in Catalogna, ma i suoi sforzi e quelli del club blaugrana sono stati vani.

Il PSG spara alto, il Barça rinuncia a Neymar

Secondo il Mundo Deportivo, i francesi avrebbero chiesto in cambio di Neymar 150 milioni di euro, Ivan Rakitic e Jean-Clair Todibo a titolo definitivo ed Ousmane Dembélé in prestito. Troppo secondo il Barça, che a quel punto si è tirato indietro accettando l’idea di rinunciare al talento carioca. Il PSG per completare il proprio attacco ha scelto invece Mauro Icardi, arrivato sul “gong” dall’Inter con la formula del prestito con diritto di riscatto.