Sergej Milinkovic-Savic e la Lazio, un amore destinato a proseguire. Il centrocampista serbo, idolo della tifoseria e pupillo di Simone Inzaghi, è rimasto in biancoceleste a sorpresa nonostante l’interessamento di svariati top club europei e i contatti a inizio mercato con la Juventus. E ora la società se lo tiene stretto.

sergej-milinkovic-savic

La proposta di rinnovo

Come riporta Il Messaggero la Lazio vuole proporre il rinnovo al giocatore, per prolungare il suo contratto dal 2023 al 2024. Previsti un copioso aumento d’ingaggio (passando da circa 3 a 5 milioni di euro) e una clausola rescissoria tra i 120 e i 150 milioni. Le parti sono già al lavoro per definire il tutto: SMS sta bene a Roma e portarlo via sarà una missione tutt’altro che semplice.