Giuseppe Rossi non ha ancora voglia di appendere gli scarpini al chiodo. A 32 anni, nella seconda parte di una carriera estremamente ricca di infortuni e avara di soddisfazioni (nonostante un talento innegabile), l’ex attaccante di Manchester United, Newcastle, Parma, Villarreal, Fiorentina, Levante, Celta Vigo e Genoa cerca una nuova chance.

“Voglio ancora una possibilità”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport “Pepito” lancia l’appello: “Le accuse di doping? Mi faccio mille domande, risposte poche. Una storia assurda, scioccante. Mi cercavano club importanti, ho perso l’occasione non per colpa mia. Ma non voglio più pensare a quella m… Voglio giocare a calcio, sono bravo a farlo, voglio ancora una possibilità. Sto bene da tanto, mi alleno tutti i giorni, non è facile farlo da solo. Aspetto una chiamata, ho tanto da far vedere”.