Un rinnovo di contratto più che meritato per ribadire la volontà di restare a Roma e per dimenticare il rigore sbagliato a Bologna. Joaquin Correa prolunga con la Lazio fino al 2024, una firma attesa dai tifosi e dalla società, che in estate ha rifiutato fermamente tutte le offerte arrivate per El Tucu. Spalla di Ciro Immobile nell’attacco di Simone Inzaghi, l’ex giocatore del Siviglia potrà scendere in campo ancora più tranquillo, forte del pieno sostegno di tutto l’ambiente nonostante qualche errore di troppo in zona gol dall’inizio della stagione. L’annuncio ufficiale sul sito del club del presidente Claudio Lotito.

Il comunicato

“La S.S. Lazio comunica di aver rinnovato e prolungato il contratto di prestazioni sportive del calciatore Joaquín Carlos Correa sino al 30/06/2024”.

I tweet