Ancora coronavirus in agguato in casa Lazio: emerso un positivo nel ritiro di Auronzo di Cadore

esultanza-lazio

Il coronavirus non lascia in pace la Lazio. Dopo i tanti problemi della scorsa stagione, la terribile infezione colpisce ancora i biancocelesti, anche nel ritiro di montagna. Si tratta di un ragazzo della Primavera aggregato alla prima squadra in vista dell’amichevole che si sarebbe dovuta svolgere nella giornata di oggi. La positività è, ovviamente, emersa a seguito del controllo-tamponi per il debutto stagionale delle aquile capitoline.

esultanza-lazio

Le condizioni del ragazzo

Il ragazzo, come riporta lo stesso club capitolino, è stato posto in isolamento, così come tutto il resto dei compagni, come da protocollo. In giornata seguiranno nuovi controlli per capire se la Lazio possa dare origine, effettivamente, a un focolaio.