Atalanta e Tottenham su Tomiyasu: il punto sul futuro del difensore del Bologna

takehiro-tomiyasu

Fabio Paratici ci riprova. L’ex Ds della Juventus vuole costruire un Tottenham formato Serie A. Infatti dopo aver quasi chiuso la trattativa per Romero dell’Atalanta ha messo gli occhi su Takehiro Tomiyasu, 22enne giapponese in forza al Bologna, anche se dovrà fare i conti proprio con il club bergamasco. L’Atalanta avrebbe pensato proprio al difensore di Mihajlovic per sostituire Romero. Gasperini è già stato accontentato con Lovato, giovane difensore ex Hellas Verona, ma ha richiesto a Percassi un nuovo difensore. L’obiettivo principale era Demiral della Juventus, che però i bianconeri valutano sui 40 milioni, cifra spropositata per un giocatore che nell’ultima stagione è stato tormentato dagli infortuni.

takehiro-tomiyasu

Il Tottenham invece dopo la conclusione dell’affare Romero per 50 milioni di euro, vuole ributtarsi sul mercato per rafforzare il parco difensori ed è proprio Tomiyasu il candidato principale. È un giocatore duttile che può giocare sia centrale che terzino destro. Il Bologna lo ha acquistato nel 2019 dal SintTruiden, club belga, per una cifra intorno ai 7 milioni di euro. Nelle ultime due stagioni ha dimostrato di essere un vero e proprio talento, regalando soddisfazioni anche in fase realizzativa e non andando quasi mai sotto alla sufficienza. Adesso il suo valore è di 20 milioni e sta per partire una vera e propria asta tra Tottenham e Atalanta, vedremo nelle prossime settimane chi la spunterà tra i due club.