Atalanta, notizia shock: Palomino sospeso dal Tribunale Antidoping

jose-palomino

Una notizia del tutto inaspettata per i tifosi dell’Atalanta. Un giocatore della squadra bergamasca, il difensore José Luis Palomino, è stato sospeso dal Tribunale Nazionale Antidoping. L’argentino sarebbe risultato positivo al Clostebol Metabolita durante un controllo a sorpresa effettuato da Nado Italia (l’Organizzazione nazionale antidoping).

esultanza-atalanta

La nota del Tribunale antidoping

Questa la nota del Tribunale antidoping in merito alla vicenda: “Il Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Josè Luis Palomino (Figc) per violazione degli artt. 2.1 e 2.2. Il controllo è stato disposto da Nado Italia“. Dunque, a pochi giorni dall’inizio della nuova stagione di Serie A, l’Atalanta perde uno dei suoi uomini in difesa, resta ora da capire per quanto tempo.