Atalanta, ritorno in difesa: chiesto Caldara al Milan

mattia-caldara

L’Atalanta anche quest’anno sembra una macchina perfetta, schiantato per 5-0 anche il Parma nella diciottesima giornata di Serie A. C’è però da rinforzare il reparto difensivo, ecco perchè sono stati avviati i primi contatti con Caldara del Milan. In uscita ci sono Kjaer e Ibanez che non hanno convinto per niente mister Gasperini.

Caldara, a Bergamo per tornare quello di una volta

Dalle possibili due cessioni, potrebbe arrivare un colpo importante per la retroguardia bergamasca. E’ pronto a fare ritorno Mattia Caldara, difensore del Milan che aveva impressionato tutti con la maglia della Dea dal 2016 al 2018. Nella sua, fin qui sciagurata, avventura al Milan il difensore classe 1994 non ha dimostrato ciò che di buono aveva fatto vedere a Bergamo e non ha mai trovato molto spazio in rosa anche a causa di numerosi infortuni.

Dato l’impegno in tre competizioni l’Atalanta ha bisogno di rinforzi e il difensore italiano in maglia numero 31 è un profilo che piace molto a Gasperini in quanto conosce molto bene il suo stile di gioco. Prima di cedere però i rossoneri dovranno trovare un valido sostituto di Caldara.