Atalanta, ufficiale l’arrivo di Musso dall’Udinese: telenovela finita

juan-musso

L’Atalanta ha un nuovo portiere titolare. Juan Musso dopo essere stato accostato e richiesto da tutti i top club italiani ha scelto la sua nuova casa: Bergamo. L’estremo difensore, ormai ex Udinese, era stata una delle sorprese più grandi delle ultime 2 stagioni e dopo le tante soddisfazioni arrivate con la squadra di Udine, potrà festeggiare un altro grande traguardo. Giocherà la Champions League.

L’arrivo del portiere argentino implicherà sicuramente una cessione per l’Atalanta, che ora dovrà liberarsi di uno tra Gollini e Sportiello, entrambi i portieri hanno richieste da molti club, Gasperini e Percassi dovranno solo decidere chi dei due cedere. Molti club di Serie A si erano fatti avanti per Musso, tra tutti Roma e Inter che hanno corteggiato l’Udinese e il portiere stesso per mesi, ma l’Atalanta, complice anche un cambio di obiettivi da parte delle due società, è stata la più scaltra e si è aggiudicato il portiere ex Racing.

L’annuncio via Twitter