Attenta Roma: Kornienko dello Shakhtar Donetsk positivo al coronavirus

viktor-kornienko

A poche ore dal ritorno degli ottavi di finali di Europa League, scatta un piccolo allarme in casa Shakhtar Donetsk…e quindi, di conseguenza, anche in casa Roma. Attraverso l’ormai classico giro di tamponi che precede tutte le partite dei club, è risultato positivo al coronavirus il terzino Viktor Kornienko.

Il classe 1999 non è certamente un titolare della formazione ucraina, ma è parte integrate del gruppo squadra. La dimostrazione è la partita di andata, dove Kornienko è rimasto in panchina per tutti 90 minuti.

shakhtar-donetsk

Pericolo Roma?

Sebbene il resto dei tamponi effettuati hanno dato riscontro di negatività, questa notizia non va di certo presa alla leggera in casa Roma. Non è da escludere infatti che il virus non si sia fermato al singolo giocatore, e che quindi potrebbe aver colpito anche altri componenti della squadra ucraina, anche se al momento non rilevati.

Per questo i giallorossi dovranno drizzare le antenne ed essere ancora più attenti del solito…oltre che cercare di passare il turno ovviamente.