Esclusiva OkC, ag. Badelj: “Per ora non c’è nulla con la Lazio”

Quello di Milan Badelj è, da diversi mesi, uno dei casi più spinosi che la Fiorentina sta provando a risolvere. Il centrocampista croato ha il contratto in scadenza a giugno 2018 e non si è mai detto disponibile a trattare seriamente il rinnovo. Quest’estate, a meno di clamorosi ribaltoni, sarà addio. I viola non hanno alcuna intenzione di svendere uno degli uomini chiave di quella che è stata la squadra di Sousa e, in attesa di annunciare l’ingaggio di Pioli per la panchina, sono aperti a trattare con le società che si dimostreranno realmente interessante all’ex regista dell’Amburgo.

FIORENTINA, L’AGENTE DI BADELJ SMENTISCE AFFARI IN CORSO

Per un chiarimento sulla situazione attuale abbiamo contattato in esclusiva Dejan Joksimovic, l’agente del giocatore, il quale ha affermato: “Per ora non c’è nulla con la Lazio né con altri club italiani. Sui giornali leggo tante cose, ma sono solo rumours. Se lascerà la Fiorentina? È ancora presto per parlarne”.

Nessun affare in corso, dunque, nemmeno con la Lazio, che in caso di cessione di Biglia avrebbe fortemente bisogno di un giocatore con le caratteristiche di Badelj. La permanenza a Firenze, in ogni caso, resta un’ipotesi difficilmente realizzabile.