Barcellona, c’è l’accordo con il Flamengo: Gerson sempre più vicino

gerson

Secondo El Chiringuito il Barcellona sarebbe molto vicino all’acquisto di Gerson, ex conoscenza del calcio italiano. Il centrocampista brasiliano arrivò in Italia nel 2016, quando lo Roma lo acquistò dalla Fluminense per circa 18 milioni di euro.

La parentesi italiana di Gerson

Arrivato con grandi aspettative cinque anni fa nel campionato italiano, Gerson non riuscì mai ad imporsi come sperava. Probabilmente, anche a causa della grande cifra spesa per un diciannovenne, fece molta fatica a trovare la sua dimensione. Con la Roma giocò 42 partite in due stagioni, ma disputò in totale solo 1587 minuti, conditi da 2 reti e un assist. Nel 2018 andò in prestito per un anno alla Fiorentina, dove fece meglio rispetto all’esperienza con i giallorossi, ma non convinse comunque la dirigenza dei viola. Alla fine, nel 2019, il Flamengo lo acquistò per quasi 12 milioni di euro dalla Roma.

L’interesse del Barcellona

In Brasile, con il Flamengo, Gerson sta regalando prestazioni eccellenti ed è un pilastro della squadra. Con questo club ha vinto la Copa Libertadores, la Recopa Sudamericana, due campionati brasiliani e la supercoppa del Brasile. Dal suo arrivo ha disputato 95 partite, mettendo a referto 6 gol e 10 assist. Questi ottimi numeri hanno attirato l’attenzione di diverse società, ma il Barcellona si è mosso in anticipo e, secondo El Chiringuito, ha già trovato un accordo con il Flamengo. Il club blaugrana sarebbe disposto a pagare ben 25 milioni di euro per il 23enne brasiliano.