Dietrofront Xavi: resta al Barcellona anche il prossimo anno

xavi

Il Barcellona non dovrà mettersi alla ricerca di un nuovo tecnico in vista della prossima stagione. Secondo quanto riferito prima dal Mundo Deportivo e poi dal giornalista Fabrizio Romano, il quale ha confermato il tutto, Xavi avrebbe fatto dietrofront rispetto alla sua iniziale decisione di lasciare il club a fine stagione. Il giovane allenatore, dunque, rimarrà in blaugrana fino al 2025, data che coincide con la scadenza del suo contratto.

xavi

Il prosieguo di un percorso

Xavi è arrivato alla guida del Barcellona il 6 novembre del 2021 e, da quel momento, ha attuato un percorso di “riqualificazione” di una squadra ringiovanita e orfana dei suoi fenomeni, Messi su tutti. Con il catalano al timone, i blaugrana hanno portato a casa una Liga e una Supercoppa spagnola, ma il desiderio più grande è quello di poter tornare grande anche in Europa. Le eliminazioni dalla Champions League degli ultimi due anni hanno bruciato parecchio ma, quantomeno, la scoperta di giovani promesse come Cubarsí e Lamine Jamal, per fare un esempio, ha tamponato le disgrazie continentali. Ci sarà, perciò, un’ultima chance per il tecnico per riportare il suo Barça sul tavolo delle grandi della Coppa dei Campioni.